aimac logo

Tumore negli anziani e caregiver: Introduzione

L’obiettivo di questo libretto, che ha carattere puramente informativo, è di aiutare le persone che affrontano il cancro in età avanzata e tutti coloro che li assistono a saperne di più sulle principali problematiche connesse con quest’esperienza di vita.

Le persone che assistono il malato sono non solo i familiari, ma anche gli amici o coloro che forniscono questo servizio dietro pagamento di un compenso. Per indicarle, si usa spesso il termine inglese caregiver, che letteralmente significa ‘colui che fornisce assistenza’. 

Per praticità, il libretto è stato diviso in tre parti:

Parte Prima: dedicata all’anziano; fornisce informazioni e consigli sul modo in cui affrontare la fase dei trattamenti terapeutici e anche su come riprendere una vita ‘normale’ dopo la loro conclusione;

Parte Seconda: dedicata ai familiari che assistono il malato, cosiddetti ‘caregiver informali’; fornisce informazioni e consigli sul modo in cui essere d’aiuto nella fase dei trattamenti terapeutici e sui diritti riconosciuti dalla legge per ridurre l’impatto, anche economico, della malattia sulle risorse della famiglia, conciliando le esigenze del malato con l’attività lavorativa;

- Parte Terza: dedicata alla ‘badante’, definita come ‘caregiver formale’, una persona che, a seguito delle trasformazioni della famiglia imposte dalle mutate esigenze della vita di oggi, assume un ruolo sempre più importante per aiutare i parenti nella gestione della malattia.

Per ulteriori informazioni è disponibile il servizio offerto dall’helpline di AIMaC, un’équipe di professionisti esperti in grado di rispondere ai bisogni dei malati di cancro e dei loro familiari, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.00 - numero verde 840 503579, e-mail info@aimac.it.

Informazioni aggiuntive

Letto 2217 volte Ultima modifica il Venerdì, 14 Novembre 2014

ATTENZIONE!

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.

Pur garantendo l'esattezza e il rigore scientifico delle informazioni, AIMaC declina ogni responsabilità con riferimento alle indicazioni fornite sui trattamenti, ricordando a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico curante.


© AIMAC 2015. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di AIMaC.

 

Aiutaci ad aiutare!

 

AIMAC tree

I servizi messi a disposizione da AIMaC per i malati di cancro sono completamente gratuiti, ma molto onerosi per l'Associazione. Se ogni visitatore del sito facesse anche solo una piccola donazione, la nostra raccolta fondi terminerebbe in pochi giorni permettendoci di continuare a sostenere i malati e i loro familiari lungo il percorso della malattia. 

Dona ora!

logo Filos  

Hai bisogno di informazioni sui diritti del malato?

Filos, l'assistente virtuale è qui per te!