aimac logo

Condividi la tua storia

condividi storia banner

Condividere la tua storia è un bellissimo modo per impegnarti in prima linea insieme a noi: che tu sia un paziente, un ex-malato, un caregiver o un volontario, la tua storia è una testimonianza importante!

Perché?

Perché può donare speranza a chi sta attraversando la malattia.

Perché può far sentire meno solo chi si trova nella stessa situazione.

Perché può incoraggiare qualcun altro a raccontare la propria storia.

Come funziona?

Qui puoi trovare una descrizione dettagliata dell’iniziativa

Per condividere la tua storia è sufficiente compilare il form che trovi di seguito: sarai ricontattato al più presto per concordare insieme i modi e i tempi.

Se hai domande o curiosità, contattaci.


 

Il Titolare del trattamento: Aimac – Associazione italiana malati di cancro, parenti e amici

Per leggere la descrizione del Progetto dell’Iniziativa clicca qui. Per prendere visione della Privacy Policy clicca qui.

La comunicazione di Suoi “Dati Particolari” (ai sensi dell’art. 9 del Regolamento) e “Dati relativi a condanne penali o reati” (ai sensi dell’art. 10 del Regolamento) non è richiesta ai fini dell’invio della domanda di partecipazione all’Iniziativa, della Sua selezione e della Sua eventuale partecipazione all’Iniziativa. Eventuali dati rientranti in tali tipologie da Lei spontaneamente comunicati non saranno in ogni caso considerati da Aimac ai fini della valutazione della domanda di partecipazione e della selezione dei Partecipanti Selezionati, e saranno eventualmente trattati da Aimac unicamente al fine di eliminare tali dati dalla documentazione da Lei condivisa.

Letto 182 volte Ultima modifica il Venerdì, 23 Aprile 2021
Vota questo articolo
(1 Vota)

ATTENZIONE!

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.

Pur garantendo l'esattezza e il rigore scientifico delle informazioni, AIMaC declina ogni responsabilità con riferimento alle indicazioni fornite sui trattamenti, ricordando a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico curante.


© AIMAC 2019. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di AIMaC.