aimac logo

Notizie - Aimac - Associazione Italiana Malati di Cancro

Oggi il presidente De Lorenzo (FAVO, Aimac e ECPC - European Cancer Patients Coalition), sarà ricevuto in audizione a Bruxelles dalla Commissaria UE alla Salute Stella Kyriakidou. L'audizione rientra in un giro di consultazioni che la commissaria sta effettuando in vista della stesura del Piano oncologico europeo

Devi svolgere il tirocinio in psicologia? Sei iscritto/a ad una delle Università convenzionate con Aimac?

Stiamo effettuando i colloqui di selezione per il tirocinio presso la nostra helpline nazionale, la linea di ascolto e accoglienza in grado di fornire ai malati di cancro e ai loro cari risposte mirate e personalizzate.

Le università attualmente convenzionate sono:
• La Sapienza di Roma – Tirocinio in Psicologia (Generale e Sociale): 5 posti
• Università Europea di Roma – Tirocinio Professionalizzante in Psicologia (Generale e Sociale): 1 posto
• Libera Università Maria S.S. Assunta (LUMSA): 2 posti

Per informazioni e candidature: info@aimac.it, 064825107.

Giovedì, 19 Dicembre 2019

Buone feste da Aimac!

Il nostro augurio per un Natale ricco di serenità e di sorrisi, da tutto lo staff di Aimac!

mappa farmacieAffrontare il cancro implica un percorso che inizia dal momento della diagnosi e prosegue con la cura, i trattamenti e poi i controlli periodici.

In tale scenario, anche la farmacia è parte integrante del sistema e rappresenta un importante punto di riferimento per i pazienti e i loro famigliari che affrontano la malattia oncologica. Il farmacista diventa infatti un interlocutore non solo nella fase attiva della malattia e dei trattamenti ma anche dopo le dimissioni ospedaliere, laddove le persone esprimono la necessità di conoscere quali sono le risorse in grado di aiutarle a recuperare il proprio benessere psicologico, relazionale e sociale.

Proprio per l’importanza di un supporto informativo e di ascolto continuo, che vada oltre i tempi e gli spazi terapeutici dell’ospedale e che continui nei luoghi vicini al domicilio del paziente, è stata organizzata una scuola di alta formazione "Farmacia Oncologica", patrocinata da Aimac, indirizzata ai farmacisti.

Nella sezione "Farmacie oncologiche territoriali" è possibile localizzare tutte le farmacie certificate dove trovare professionisti competenti e preparati riguardo ai problemi legati alla malattia oncologica, in grado di fornire consigli, suggerimenti e indicazioni pratiche di supporto sia al paziente che ai suoi familiari.

Trova subito la farmacia oncologica territoriale più vicina a te

Un'importante indagine sui costi sociali del cancro, coordinata dalla FAVO in collaborazione con i nostri punti di accoglienza e informazione e con gli Istituti Nazionali di Milano e Pascale di Napoli, è stata pubblicata oggi sul sito del Corriere della Sera. 

Martedì, 10 Dicembre 2019

Aggiornati due libretti di Aimac

24 PancreasNel mese di Novembre 2019 due libretti della Collana del Girasole sono stati aggiornati e resi disponibili per il download gratuito sul nostro sito. Si tratta dei libretti “La Fatigue” e “Il cancro del pancreas”.

I libretti di Aimac, realizzati in collaborazione con esperti provenienti dagli Istituti a carattere scientifico e universitari, offrono informazioni specifiche sui principali tipi di cancro e relativi trattamenti, sugli effetti collaterali di questi e sul modo migliore per convivere con la malattia. Perché, per combattere il cancro, l'informazione è la prima medicina!

 

Scarica “La Fatigue”

Scarica “Il cancro del Pancreas”

Consulta la Collana del Girasole

Oggi, 28 Novembre 2019, nell’ambito del Forum Risk Management di Firenze, si riunisce la Consulta permanente delle Associazioni di pazienti e cittadini coordinata da FNOPI (Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche).

Per la prima volta, anche Aimac partecipa a questa importante occasione di confronto tra pazienti, cittadini e infermieri, con un focus sui temi caldi della stagione politica, dalla Legge di bilancio al Patto della Salute.

Nell’approfondimento che il Corriere della Sera dedica oggi al linfedema, a firma di Vera Martinella, vengono riportate alcune dichiarazioni dell’Avv. Iannelli (Vice-presidente di Aimac) sul riconoscimento di questa patologia come stato di invalidità o di handicap. In particolare, l’Avv. Iannelli evidenzia il contributo decisivo del volontariato oncologico all’emanazione, il 13 Giugno del 2018 – di una nota di chiarificazione da parte dell’INPS (clicca qui per i dettagli).

radiologia interventisticaE’ online la nuova brochure di Aimac sulla Radiologia Interventistica, realizzata grazie al contributo di Alleanza Contro il Cancro.

I testi sono stati elaborati dal dott. Roberto Iezzi (Istituto di Radiologia - Università Cattolica del Sacro Cuore, Dipartimento di Diagnostica per Immagini, Radioterapia Oncologica ed Ematologia - Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli - Roma), l’editing curato da Claudia Di Loreto.

La radiologia interventistica è una branca ultraspecialistica della radiologia, caratterizzata dalla precisione e dall’efficacia di un intervento chirurgico, ma, a parità di risultati clinici, molto meno invasiva, non richiedendo tagli né esposizione di tessuti. Il radiologo interventista esegue l’intervento sotto la guida strumentale (fluoroscopia, tomografia computerizzata, risonanza magnetica, ecografia, angiografia) per eseguire con la massima precisione trattamenti mirati, raggiungendo la sede del tumore attraverso le vie naturali (sistema urinario, digestivo, vascolare) o con un accesso diretto, rapido e senza rischi, all’organo malato.

Nell’articolo de l’Espresso del 13 novembre 2019, a firma di Maurizio Di Fazio, viene fatto esplicito riferimento al lavoro e alle posizioni di Aimac in merito alla necessità di una legge-quadro organica per tutelare i malati oncologici.

ATTENZIONE!

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.

Pur garantendo l'esattezza e il rigore scientifico delle informazioni, AIMaC declina ogni responsabilità con riferimento alle indicazioni fornite sui trattamenti, ricordando a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico curante.


© AIMAC 2019. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di AIMaC.