aimac logo

Quali sono le funzioni del caregiver informale?

Le principali funzioni del caregiver informale sono:

-  accompagnare il malato nei luoghi di cura oppure prestargli assistenza in ospedale;

-  tenere i rapporti con i medici e facilitare la comunicazione tra loro e il paziente;

-  aiutare il malato a prendere le medicine per assicurare il pieno rispetto delle prescrizioni e a gestire gli eventuali effetti collaterali;

-  aiutare (se necessario) il malato a svolgere le principali attività della vita quotidiana (dall’igiene personale alle esigenze pratiche di fare la spesa o le faccende domestiche, provvedere a pagamenti, ecc.);

-  fornirgli sostegno morale e psicologico e, in caso di necessità, anche economico.

Informazioni aggiuntive

  • Scarica il libretto in pdf:

    PdfButton

Ultima modifica il Venerdì, 25 Marzo 2022

ATTENZIONE!

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.

Pur garantendo l'esattezza e il rigore scientifico delle informazioni, AIMaC declina ogni responsabilità con riferimento alle indicazioni fornite sui trattamenti, ricordando a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico curante.


© AIMAC 2022. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di AIMaC.