aimac logo

Chi è il caregiver informale?

Caregiver è un termine inglese che definisce la figura che si prende cura di una persona malata, anziana o disabile, aiutandola nello svolgimento delle attività quotidiane e nella gestione della malattia (esami, visite mediche, terapie, ecc.), offrendole anche un importante sostegno emotivo.

Convenzionalmente, esistono due tipologie di caregiver:

  • il ‘caregiver informale’: nella maggior parte dei casi un familiare (di solito coniuge o figlio) o amico;
  • il ‘caregiver formale’: qualunque persona che presta assistenza dietro il pagamento di un compenso.

Nel contesto di questo libretto, ‘caregiver informale’ intende il familiare, ‘caregiver formale’ intende la badante. Questo capitolo è dedicato al caregiver informale, ossia al familiare.

Prendersi cura di una persona malata anziana non è semplice e assorbe molte energie a livello fisico e mentale, esponendo così al rischio di sviluppare disagi. Spesso, infatti, il caregiver ha necessità e bisogni che di fronte alla situazione del congiunto malato possono passare in secondo piano. Se poi si tratta di una donna che lavora e con figli da accudire, alle responsabilità di cura verso il malato e allo stress emotivo si aggiungono l’impegno della famiglia e del lavoro e la difficoltà di conciliare le varie esigenze. Per rendere meno gravoso l’onere dell’assistenza e alleggerire lo stress psico-fisico, è consigliabile che i familiari si alternino, specialmente nelle fasi della malattia che richiedono un maggiore impegno. In questo modo sarà possibile una copertura 24 ore su 24, con maggiore tranquillità per il paziente e possibilità per il caregiver di evitare le spiacevoli conseguenze dello stress psico-fisico sul piano sociale e sulla qualità di vita. In caso di mancata flessibilità delle figure che ruotano intorno al malato, il rischio è che il caregiver si trascuri, sviluppando problematiche come insonnia, stanchezza, ansia, depressione, isolamento sociale, e vada anche incontro a difficoltà economiche.

Informazioni aggiuntive

Letto 6591 volte Ultima modifica il Lunedì, 27 Marzo 2017

ATTENZIONE!

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.

Pur garantendo l'esattezza e il rigore scientifico delle informazioni, AIMaC declina ogni responsabilità con riferimento alle indicazioni fornite sui trattamenti, ricordando a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico curante.


© AIMAC 2015. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di AIMaC.

 

Aiutaci ad aiutare!

 

AIMAC tree

I servizi messi a disposizione da AIMaC per i malati di cancro sono completamente gratuiti, ma molto onerosi per l'Associazione. Se ogni visitatore del sito facesse anche solo una piccola donazione, la nostra raccolta fondi terminerebbe in pochi giorni permettendoci di continuare a sostenere i malati e i loro familiari lungo il percorso della malattia. 

Dona ora!

logo Filos  

Hai bisogno di informazioni sui diritti del malato?

Filos, l'assistente virtuale è qui per te!