aimac

Pressoterapia

È una terapia meccanica che utilizza apparecchiature dotate di manicotti a più camere che si gonfiano e si sgonfiano progressivamente, dalla mano all’ascella o dal piede all’inguine, creando, in tal modo, un’onda di compressione dal basso verso l’alto che favorisce la risalita della linfa.

L’efficacia della pressoterapia aumenta se è preceduta dal linfodrenaggio e seguita dal bendaggio elasto (auto)-compressivo. È sempre il fisiatra di fiducia a decidere – in funzione delle dimensioni del linfedema, del tempo di insorgenza e dei risultati ottenuti con gli altri trattamenti – se e quando impiegarla, la durata della terapia e delle singole sedute e il numero dei cicli.

L’apparecchio per la pressoterapia può essere noleggiato per effettuare il trattamento a domicilio, sempre tenendo presente che i tempi di applicazione devono essere brevi e a bassi regimi pressori. Al termine di ogni seduta è necessario applicare il tutore elastico o confezionare un autobendaggio.

Informazioni aggiuntive

Letto 3183 volte Ultima modifica il Venerdì, 27 Settembre 2013

ATTENZIONE!

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.

Pur garantendo l'esattezza e il rigore scientifico delle informazioni, AIMaC declina ogni responsabilità con riferimento alle indicazioni fornite sui trattamenti, ricordando a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico curante.


© AIMAC 2015. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di AIMaC.

 

×

Aiutaci ad aiutare!

 

AIMAC tree

I servizi messi a disposizione da AIMaC per i malati di cancro sono completamente gratuiti, ma molto onerosi per l'Associazione. Se ogni visitatore del sito facesse anche solo una piccola donazione, la nostra raccolta fondi terminerebbe in pochi giorni permettendoci di continuare a sostenere i malati e i loro familiari lungo il percorso della malattia. 

Dona ora!