aimac logo

Che cos’è il mieloma?

Il mieloma è un tumore che colpisce le plasmacellule del midollo osseo. Le principali ossa in cui è contenuto sono il bacino, lo sterno, le ossa lunghe del braccio e della gamba, le coste e la colonna vertebrale. Il midollo osseo fa parte del sistema immunitario che ci protegge dalle infezioni e dalle malattie.

Il midollo osseo e le cellule staminali

Il midollo osseo produce le cellule staminali. Queste sono cellule immature che si differenziano in tre diversi tipi di cellule ematiche:

  • i globuli rossi che contengono l’emoglobina, sostanza che favorisce il trasporto dell’ossigeno in tutto l’organismo;
  • i globuli bianchi che aiutano l’organismo a combattere infezioni e malattie;
  • le piastrine che favoriscono la coagulazione del sangue, prevenendo in tal modo le emorragie.

midollo osseo

Le plasmacellule

Il mieloma colpisce le cellule denominate plasmacellule. Queste producono delle proteine dette immunoglobuline o anticorpi. Le immunoglobuline entrano in circolo nel sangue e attaccano i virus e i batteri eventualmente presenti nell’organismo.

Le immunoglobuline

Le immunoglobuline prodotte dalle plasmacellule sono costituite da catene di proteine legate tra loro e distinte in catene pesanti e leggere.

Vi sono cinque tipi di catena pesante che danno luogo a anticorpi di tipo IgG, IgA, IgD, IgE e IgM. Vi sono due tipi di catena leggera, noti come kappa e lambda. Ogni immunoglobulina è costituita da più catene pesanti e leggere.

Plasmacellule e immunoglobuline nel mieloma Normalmente, nuove plasmacellule sostituiscono quelle vecchie e non più funzionanti in maniera controllata. Tuttavia, in presenza di mieloma, ciò avviene in maniera incontrollata, determinando un numero molto elevato di plasmacellule anormali. Le cellule di mieloma si sviluppano nel midollo osseo ove possono interferire con la normale produzione di globuli bianchi, globuli rossi e piastrine. Inoltre, alterano il normale metabolismo dell’osso, che spesso viene danneggiato con osteorarefazione, dolore e talvolta fratture.

Le cellule di mieloma solitamente producono un tipo anomalo di anticorpo, la paraproteina monoclonale (proteina M).

La maggior parte dei problemi correlati al mieloma sono dovuti a:

  • presenza di cellule di mieloma nel midollo osseo;
  • basso numero di cellule ematiche normali;
  • presenza di paraproteine monoclonali o di catene leggere libere (cosiddette proteine di Bence Jones) nel sangue e nelle urine.

Informazioni aggiuntive

  • Scarica il libretto in pdf:

    PdfButton

Letto 73750 volte Ultima modifica il Mercoledì, 06 Marzo 2019

ATTENZIONE!

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.

Pur garantendo l'esattezza e il rigore scientifico delle informazioni, AIMaC declina ogni responsabilità con riferimento alle indicazioni fornite sui trattamenti, ricordando a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico curante.


© AIMAC 2019. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di AIMaC.