aimac logo

La ricostruzione del seno: introduzione

Questa pubblicazione si rivolge alle donne che dovranno subire, o hanno già subito, un intervento al seno a causa di un tumore mammario. La diagnosi di questa malattia ha un impatto fisico e psicologico particolare sulla donna, poiché un intervento al seno è vissuto come una perdita della femminilità. Tuttavia, i progressi della chirurgia plastica ricostruttiva consentono oggi di ottenere risultati estetici soddisfacenti.

Grazie allo sviluppo di nuove tecniche che utilizzano lembi di tessuto proprio e alla realizzazione di protesi in silicone altamente tecnologiche, la ricostruzione del seno è possibile per la maggior parte delle donne anche dopo mastectomie radicali. A ciò si aggiunga che oggi si attribuisce notevole importanza al concetto di ‘qualità di vita’ che, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, include la percezione che ciascun paziente ha del proprio ruolo nel contesto socio-culturale in cui è inserito e in relazione alle proprie aspettative, finalità e interessi. Si tratta, dunque, di un concetto molto ampio, sul quale incide la percezione del proprio benessere psico-fisico e che è strettamente legato all’immagine corporea che il paziente ha di sé e su cui si basa la propria identità. Per questo motivo, la ricostruzione della mammella è diventata parte integrante del piano terapeutico del tumore al seno ed è richiesta da un numero sempre crescente di pazienti.

La ricostruzione del seno è una prestazione garantita dal Servizio Sanitario Nazionale. Ogni donna ha il diritto di essere informata sin dal primo momento affinchè possa decidere se e quando richiedere un intervento di chirurgia ricostruttiva. 


Informazioni aggiuntive

  • Scarica il libretto in pdf:

    PdfButton

Ultima modifica il Mercoledì, 06 Marzo 2019

ATTENZIONE!

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.

Pur garantendo l'esattezza e il rigore scientifico delle informazioni, AIMaC declina ogni responsabilità con riferimento alle indicazioni fornite sui trattamenti, ricordando a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico curante.


© AIMAC 2022. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di AIMaC.