aimac logo

Che cos’è la ricostruzione del seno?

La ricostruzione del seno è un intervento chirurgico che ha lo scopo di restituire alla mammella forma e volume quanto più vicini possibile a quelli naturali. È indicata nei seguenti casi:

  • dopo chirurgia conservativa o quadrantectomia (intervento limitato all’asportazione del quadrante della mammella colpito da tumore);
  • dopo mastectomia nipple-sparing (intervento di asportazione della ghiandola mammaria conservando la cute e il complesso areola-capezzolo);
  • dopo mastectomia skin-sparing (intervento di asportazione della ghiandola mammaria e del complesso areola-capezzolo conservando la cute);
  • dopo mastectomia totale (intervento di asportazione della ghiandola mammaria e della cute che la riveste).

La ricostruzione del seno può essere immediata, quando è realizzata nello stesso intervento durante il quale il chirurgo asporta il tessuto mammario colpito da tumore, oppure differita, quando è rimandata ad un momento successivo. Può essere attuata con varie tecniche, che prevedono l’utilizzo di espansori e protesi, ma anche di tessuti propri della stessa paziente.

La localizzazione e il numero delle incisioni (e quindi delle cicatrici), il tipo di anestesia, i tempi di degenza, la frequenza delle medicazioni, l’intervallo dopo il quale possono essere rimossi i punti dipendono dalla tecnica impiegata e dal singolo caso.

Informazioni aggiuntive

  • Scarica il libretto in pdf:

    PdfButton

Letto 2828 volte

ATTENZIONE!

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.

Pur garantendo l'esattezza e il rigore scientifico delle informazioni, AIMaC declina ogni responsabilità con riferimento alle indicazioni fornite sui trattamenti, ricordando a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico curante.


© AIMAC 2015. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di AIMaC.

 

aimac uicc c2c4c pop

logo Filos  

Hai bisogno di informazioni sui diritti del malato?

Filos, l'assistente virtuale è qui per te!

 

AIMAC tree

 

Grazie per aver scaricato il libretto!

I libretti di Aimac per i malati sono gratuiti, ma molto onerosi per l’Associazione che ne cura il costante aggiornamento, la grafica, la stampa e la distribuzione.

La sua lettura Ti è risultata utile?
Con una piccola donazione Aimac potrà continuare ad assicurare ascolto, informazione e sostegno psicologico ai malati e ai loro familiari nel faticoso percorso di cura.