aimac logo

Che cos'è il mesotelioma

Il mesotelioma è il tipo di tumore che colpisce le cellule mesoteliali, ossia le cellule che costituiscono il mesotelio, lo strato di cellule epiteliali che avvolge la superficie esterna di pleura, peritoneo e pericardio, come anche la tunica vaginale del testicolo. Cellule mesoteliali sono presenti anche in altri organi come fegato e rene.

La pleura è costituita da uno strato esterno (pleura parietale), che aderisce alla parete toracica, e da uno strato interno (pleura viscerale), che aderisce al polmone. Il peritoneo è una membrana mesoteliale, molto sottile, in cui si riconoscono uno strato esterno (peritoneo parietale), che riveste la cavità addominale e parte di quella pelvica, e uno strato interno (peritoneo viscerale), che avvolge gran parte degli organi (fegato, stomaco, intestino, ecc.) interni, fissandoli in tal modo alle pareti della cavità.

mesotelioma-1

Il mesotelioma è il tumore che, nella gran parte dei casi, colpisce pleura, peritoneo o pericardio. È una malattia abbastanza rara la cui frequenza di 0,5-2 casi su un milione all’anno, ancorché con variazioni nei vari paesi, è aumentata dall’inizio degli anni settanta (fig. 2), probabilmente a causa della maggiore esposizione all’asbesto considerato come causa primaria. In Italia, sulla base degli elevati consumi di asbesto registrati dal secondo dopoguerra fino alla messa al bando del 1992, gli studi epidemiologici prevedono che i decessi raggiungeranno il picco intorno al 2015, ma poi caleranno sensibilmente.

mesotelioma-2

Il mesotelioma pleurico è molto più frequente (circa l'80% dei casi) di quello peritoneale e pericardico. Il tumore può interessare anche organi diversi come tunica vaginale del testicolo e fegato. Pur essendo molto rare, queste forme sono però particolarmente insidiose, perché, generalmente, non danno luogo a sintomi precoci di qualche rilievo, e la malattia si manifesta quando ha raggiunto uno stadio avanzato, refrattario a qualunque forma di terapia.

mesotelioma-3

Consumo procapite di asbesto (media mobile a cinque anni – tonnellate per un milione di abitanti), decessi per mesotelioma pleurico osservati (1969-1999) e previsti (2000-2009) tra gli uomini di 25-89 anni in Italia. (tratta da: Marinaccio A. et al.: Predictions of mortality from pleural mesothelioma in Italy: a model based on asbestos consumption figures supports results from age-period-cohort models. International Journal of Cancer, maggio 2005 20;115(1):142-7).

Informazioni aggiuntive

  • Scarica il libretto in pdf:

    PdfButton

Letto 15655 volte Ultima modifica il Mercoledì, 06 Marzo 2019

ATTENZIONE!

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.

Pur garantendo l'esattezza e il rigore scientifico delle informazioni, AIMaC declina ogni responsabilità con riferimento alle indicazioni fornite sui trattamenti, ricordando a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico curante.


© AIMAC 2019. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di AIMaC.