aimac logo

Radiofarmaci per il cancro della prostata

Radium 223 è un radiofarmaco che contiene cioè una sostanza radioattiva e può essere utilizzato nel trattamento delle metastasi ossee, anche per eliminare il dolore. Si somministra per via endovenosa. Essendo simile al calcio, il farmaco va a localizzarsi elettivamente a livello delle ossa, ove sviluppa la sua attività radioattiva, emettendo particelle alfa, che hanno la caratteristica di avere un raggio d’azione molto piccolo. Per questo motivo il farmaco è molto efficace a livello delle metastasi ossee e poco dannoso per le strutture e gli organi vicini.

Informazioni aggiuntive

  • Scarica il libretto in pdf:

    PdfButton

Letto 6035 volte Ultima modifica il Martedì, 10 Aprile 2018

ATTENZIONE!

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.

Pur garantendo l'esattezza e il rigore scientifico delle informazioni, AIMaC declina ogni responsabilità con riferimento alle indicazioni fornite sui trattamenti, ricordando a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico curante.


© AIMAC 2019. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di AIMaC.