aimac logo

La chirurgia per i tumori neuroendocrini

La chirurgia è il trattamento di scelta qualora il tumore sia localizzato; infatti, se il chirurgo riesce a rimuovere completamente il tumore, in genere non sono necessarie ulteriori cure ed è possibile la guarigione del paziente.

Spesso, però il tumore neuroendocrino viene scoperto quando non è asportabile con la chirurgia o ha determinato lo sviluppo di metastasi. In questo caso, la chirurgia può comunque avere un ruolo e, seppure non possa guarire il paziente, può contribuire a ritardare l’evoluzione della malattia, alleviare i sintomi e migliorare la qualità di vita.

Ad esempio, se il tumore neuroendocrino ostruisce un organo come l’intestino, l'intervento chirurgico può essere utile per eliminare l’ostruzione. Se il tumore si è diffuso al fegato, l’intervento chirurgico può servire per rimuovere le parti del fegato contenenti cellule tumorali e aumentare il controllo della malattia. In casi specifici e poco comuni, può essere preso in considerazione un trapianto di fegato.

Talvolta la chirurgia viene utilizzata dopo un trattamento iniziale che ha ridotto il volume del tumore, rendendo possibile una rimozione inizialmente non attuabile.

Informazioni aggiuntive

  • Scarica il libretto in pdf:

    PdfButton

Ultima modifica il Mercoledì, 02 Novembre 2022 14:10

ATTENZIONE!

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.

Pur garantendo l'esattezza e il rigore scientifico delle informazioni, Aimac declina ogni responsabilità con riferimento alle indicazioni fornite sui trattamenti, ricordando a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico curante.


© AIMAC 2022. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di Aimac.