aimac

Diagnosi precoce per il melanoma

È bene che ogni persona in età adulta si sottoponga, almeno una volta nella vita, a un attento esame della cute da parte di un dermatologo esperto, anche (o soprattutto) in assenza di sintomi o di dubbi. Ciò consente di definire la ‘normalità’ della sua cute o, al contrario, di impostare un programma di controlli periodici a seconda della tipologia di cute presente, costituendo così un riferimento per riconoscere tempestivamente l’eventuale comparsa di potenziali tumori della pelle come il melanoma, o anche per identificare eventuali lesioni sospette, che devono essere asportate per essere analizzate istologicamente.

La diagnosi precoce rappresenta, quindi, l’arma più efficace nella lotta contro il melanoma: se riconosciuta in tempo, infatti, questa malattia viene quasi sempre sconfitta. Da questo punto di vista, è quindi molto importante l’autoesame della cute per imparare a conoscere la propria pelle e individuare nuove formazioni o altre modificazioni.

Grazie ai progressi della ricerca che hanno radicalmente cambiato i criteri di riconoscimento del melanoma, questa malattia è oggi in Europa il secondo tumore meno aggressivo.

Informazioni aggiuntive

Letto 4360 volte Ultima modifica il Giovedì, 18 Febbraio 2016

ATTENZIONE!

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.

Pur garantendo l'esattezza e il rigore scientifico delle informazioni, AIMaC declina ogni responsabilità con riferimento alle indicazioni fornite sui trattamenti, ricordando a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico curante.


© AIMAC 2015. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di AIMaC.

 

×