aimac

Il cancro del colon-retto

Il cancro del colon-retto

Revisione critica del testo:
R. Cannizzaro (S.O.C. Gastroenterologia - Centro di Riferimento Oncologico, Aviano - PN); M. Muscaritoli, I. Preziosa (Dipartimento di Medicina Clinica, Sapienza, Università di Roma); E. Maiello (Dipartimento di Onco-Ematologia, U.O.C. di Oncologia, IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza, S. Giovanni Rotondo - FG) - A. Sobrero (Direttore Oncologia Medica - Ospedale S. Martino, Genova)

Ultima edizione: aprile 2016

 

 

PdfButton

L’intestino è un organo dell’apparato gastro-intestinale. Si divide in due porzioni, il tenue e il colon-retto. Il colon ha inizio nella parte inferiore destra dell’addome.…
In Italia ogni anno circa 36.000 persone si ammalano di cancro del colon-retto. La malattia è più diffusa tra gli anziani, mentre è rara negli…
I sintomi del cancro del colon-retto sono: presenza di sangue (di colore rosso chiaro oppure scuro) nelle o sulle feci; modificazione dell’attività intestinale (costipazione o…
Solitamente l'iter diagnostico comincia dal medico di medicina generale, che vi visita e vi fa domande sulla storia familiare e sulle condizioni generali. Dopo la…
Se la biopsia conferma la presenza di un tumore del colon-retto, è spesso necessario approfondire gli accertamenti per stabilirne esattamente le dimensioni e la posizione,…
Stadio è un termine utilizzato convenzionalmente dai medici per descrivere le dimensioni di un tumore e la sua eventuale diffusione ad altri organi. Queste informazioni…
È importante sapere che il trattamento dipende dallo stadio e dalla localizzazione del tumore. I tumori del colon sono trattati di solito in maniera leggermente…
La chirurgia è la forma più comune di trattamento dei tumori del colon-retto. L'intervento deve essere eseguito da un chirurgo specializzato in chirurgia dell'apparato gastrointestinale.…
La fase successiva all'intervento è un momento importante della convalescenza in cui, pur dovendo stare a letto, gli infermieri vi sproneranno a eseguire regolarmente esercizi…
Chemioterapia neoadiuvante ed aiduvante Come si somministra la chemioterapia Effetti collaterali Contraccezione e chemioterapia La chemioterapia per il trattamento dei tumori in stadio iniziale La…
Le terapie a bersaglio molecolare hanno origine dalle ricerche più recenti. Il loro meccanismo di azione si basa sulla capacità di legarsi specificamente ai bersagli…
In cosa consiste Pianificazione del trattamento Effetti collaterali La radioterapia per il trattamento dei tumori in stadio iniziale La radioterapia per il trattamento dei tumori…
L’impatto del tumore del colon-retto sullo stato di nutrizione è estremamente variabile, motivo per il quale non è possibile generalizzare né i segni né i…
Concluso il trattamento, l'oncologo vi sottoporrà a controlli periodici che comprenderanno visite mediche e alcuni esami strumentali (radiografie, TC, RMN, ecografia, colonscopia). È questo ciò…
Revisione critica del testo: R. Cannizzaro (S.O.C. Gastroenterologia - Centro di Riferimento Oncologico, Aviano - PN); M. Muscaritoli, I. Preziosa (Dipartimento di Medicina Clinica, Sapienza,…

ATTENZIONE!

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.

Pur garantendo l'esattezza e il rigore scientifico delle informazioni, AIMaC declina ogni responsabilità con riferimento alle indicazioni fornite sui trattamenti, ricordando a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico curante.


© AIMAC 2015. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di AIMaC.

 

Aiutaci ad aiutare!

 

AIMAC tree

I servizi messi a disposizione da AIMaC per i malati di cancro sono completamente gratuiti, ma molto onerosi per l'Associazione. Se ogni visitatore del sito facesse anche solo una piccola donazione, la nostra raccolta fondi terminerebbe in pochi giorni permettendoci di continuare a sostenere i malati e i loro familiari lungo il percorso della malattia. 

Dona ora!