aimac logo

Tipi di cancro del polmone

Due sono i tipi principali di carcinoma polmonare, che si comportano e rispondono al trattamento in maniera molto diversa, e precisamente:

  • carcinoma polmonare a piccole cellule: deve il nome alle piccole dimensioni che evidenziano le cellule tumorali al microscopio. Ha una stretta relazione con il fumo e raramente si riscontra in una persona che non abbia mai fumato; è caratterizzato da spiccata aggressività e rapidità di crescita e dà origine in poco tempo a metastasi a distanza;
  • carcinoma polmonare non a piccole cellule: si distinguono tre tipi istologici principali:
    • carcinoma a cellule squamose: origina dalle cellule che rivestono le vie respiratorie ed è spesso causato dal fumo;
    • adenocarcinoma: si sviluppa dalle cellule che secernono il muco, le quali si possono riconoscere anche nella mucosa che riveste le vie respiratorie. È attualmente il tipo più diffuso;
    • carcinoma a grandi cellule: il nome deriva dalle grandi dimensioni che evidenziano le cellule tumorali al microscopio.

Circa il 15-20% (circa 1 caso su 5) dei casi di carcinoma polmonare è del tipo a piccole cellule, tutti gli altri sono non a piccole cellule. In alcuni casi, tuttavia, non è possibile stabilire a quale tipo istologico appartengono le cellule neoplastiche, in particolare se la quantità di tessuto esaminata al microscopio è scarsa.

Il polmone può essere interessato anche da altri tipi di tumore quali il carcinoide e il sarcoma dei tessuti molli, ma sono molto meno diffusi.

Informazioni aggiuntive

  • Scarica il libretto in pdf:

    PdfButton

Letto 58727 volte Ultima modifica il Giovedì, 19 Aprile 2018

ATTENZIONE!

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.

Pur garantendo l'esattezza e il rigore scientifico delle informazioni, AIMaC declina ogni responsabilità con riferimento alle indicazioni fornite sui trattamenti, ricordando a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico curante.


© AIMAC 2019. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di AIMaC.