aimac logo

Il sostegno psicologico

Lo spazio per un intervento psicologico è un momento delicato e fonda la sua ragione d'essere nell'attenzione e nel rispetto dei bisogni della persona.

L'obiettivo di un intervento strutturato di supporto psicologico, rivolto al benessere globale e alla riabilitazione individuale e sociale, è di  accompagnare la persona aiutandola ad affrontare i momenti più difficili e ad organizzare la propria vita quotidiana, gestendo meglio i disagi causati dalla fatigue.

Come può essere di aiuto lo psicologo?

  • Può ascoltare i bisogni, le preoccupazionirelative alla fatigue e permettere al paziente di dare voci alle emozioni, di approfondire l’argomento parlando delle difficoltà e dei disagi.
  • Può valutare e quantificare la fatigue mediante specifici questionari, può osservarne l’andamento e può intervenire per attenuarne i disturbi.
  • Può aiutare il paziente a stimolare l’attività mentale: pianificare, programmare, operare scelte (ad esempio, compilare la lista delle cose da svolgere durante la giornata). Ciò significa imparare a non fare più di quanto le energie consentono, facendo, però, attenzione a non adottare comportamenti puramente passivi di delega e/o di rinuncia.
  • Può aiutare il paziente a mobilitare le energie residue per il raggiungimento di obiettivi concreti, possibilmente a breve termine (in quanto meno impegnativi), insegnandogli anche strategie di pianificazione delle attività (ad esempio, frammentando un obiettivo in passi successivi che possono essere svolti singolarmente).
  • Può dare suggerimenti utili per la gestione delle attività quotidiane.
  • Può insegnare l’uso di tecniche di rilassamento.
  • Può avere colloqui con i familiari del paziente.

Informazioni aggiuntive

  • Scarica il libretto in pdf:

    PdfButton

Letto 9706 volte Ultima modifica il Lunedì, 27 Settembre 2021

ATTENZIONE!

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.

Pur garantendo l'esattezza e il rigore scientifico delle informazioni, AIMaC declina ogni responsabilità con riferimento alle indicazioni fornite sui trattamenti, ricordando a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico curante.


© AIMAC 2019. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di AIMaC.