aimac logo

Sessualità e tumore: quello che non avete mai osato chiedere...

giornata salute donnaIIn occasione della 7^ Giornata nazionale della Salute della Donna, Aimac offre alle donne malate di tumore di confrontarsi direttamente con una psicosessuologa e di consultare gratuitamente il libretto informativo Aimac  "Sessualità e Cancro".

Per molte donne la sessualità rappresenta un aspetto importante della propria qualità di vita. Continuare a viverla al meglio può essere di estrema importanza per chi ha avuto un tumore. Da anni ormai Aimac è sensibile a questo tema e, oltre ad impegnarsi in webinair e campagne informative, ha realizzato il libretto "Sessualità e cancro" per fornire alcune informazioni che spiegano i cambiamenti che il tumore ed i relativi trattamenti possono causare riguardo alla sfera sessuale, sia a livello fisico che psicologico. E' importante aiutare la persona malata a comprendere che la possibile compromissione del funzionamento sessuale non comporta, necessariamente, la rinuncia alla vita sessuale. Nel libretto viene delineato un percorso riabilitativo per pazienti e partner che abbiano deciso di riappropriarsi della sessualità non solo funzionale, ma anche relazionale e psicologica.

Oltre alla consueta consultazione gratuita del libretto, per una settimana, dal 22 aprile alle ore 9,00 al 29 aprile alle ore 19,00, sarà possibile contattare l'helpline di Aimace lasciare i propri recapiti, acconsentire al trattamento dei dati per prenotare la consulenza con una psicosessuologa. La consulenza sarà telefonica, gratuita e avrà finalità puramente informative: verrà utilizzato come riferimento il materiale informativo prodotto da Aimac.

 

Letto 1652 volte Ultima modifica il Giovedì, 21 Aprile 2022
Vota questo articolo
(0 Voti)

ATTENZIONE!

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.

Pur garantendo l'esattezza e il rigore scientifico delle informazioni, AIMaC declina ogni responsabilità con riferimento alle indicazioni fornite sui trattamenti, ricordando a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico curante.


© AIMAC 2022. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di AIMaC.