aimac logo

Tajani, Apoloni e De Lorenzo per l'Italia al "Boosting the social impact of innovative cancer research" - Vatican City, 16 -17 Nov

"UN APPROCCIO ORIENTATO ALLA MISSIONE SUL CANCRO IN EUROPA: AUMENTARE L'IMPATTO SOCIALE DELLA RICERCA  SUL CANCRO " è il titolo dell'incontro organizzato dalla Pontificia Accademia della Scienza e dall'Accademia Europea delle Scienze del Cancro a Casina Pio IV il 16-17 Novembre.

Il cancro è uno dei principali problemi di salute in tutto il mondo e ciò  implica che le attuali strategie di ricerca, cura e prevenzione debbano essere riviste per bilanciare il crescente onere di questa malattia. Nel 2014 è stato istituito un consorzio europeo per terapie, incentrato sul paziente, Cancer Core Europe, che collega sei principali centri europei per la cura del cancro (CCC) utilizzando un approccio dal basso verso l'alto. Il centro / infrastruttura virtuale per il cancro è diventato di recente una struttura legale e attualmente comprende sette CCC con competenze multidisciplinari, risorse, pazienti e dati necessari per innovare la ricerca sul cancro. Facendo affidamento su CCC ed istituzioni che collegano la terapia e la prevenzione con la ricerca e l'istruzione, il centro virtuale può collegare la ricerca con i sistemi di assistenza sanitaria in ciascuno Stato membro.

Cancer Core Europe ha fornito un esempio eccezionale di come costruire comunità, stimolare la collaborazione, promuovere la conoscenza e creare valore aggiunto sociale ed economico in tutta Europa. Ispirato da Cancer Core Europe, un consorzio simile che si occupa della prevenzione del cancro - Cancer Prevention Europe, istituito all'inizio del 2017. L'alleanza, che collega dieci centri europei di ricerca sul cancro, mira a integrare il continuum della ricerca di prevenzione in questo settore. Attualmente, Cancer Core Europe e Cancer Prevention Europe stanno integrando le strategie terapeutiche e di prevenzione per affrontare in partnership il crescente problema del cancro. Offrendo approcci innovativi per la ricerca sul cancro, collegamenti con i sistemi sanitari, sviluppo di cure oncologiche multidisciplinari di elevata qualità e valutazione dei risultati a lungo termine, l'infrastruttura dovrebbe fungere da hub per connettersi con altri centri in Europa così come su altri continenti.
L’innovazione è diventata una questione politica in Europa e la ricerca il motore che la alimenta. il commissario per la ricerca, la scienza e l'innovazione Carlos Moedas, seguendo le raccomandazioni della relazione Lamy "Investire nel futuro europeo che vogliamo", ha deciso di passare ad un approccio orientato alla missione nel programma quadro dell'UE 9. Questo sviluppo ha spinto Julio E. Celis e Dainius Pavalkis - membri del gruppo ad alto livello RISE che consigliano il commissario Moedas - a proporre una missione nel cancro in base alle attività e agli obiettivi di Cancer Core Europe e Cancer Prevention Europe.

Il Presidente De Lorenzo è stata invitato a partecipare a questo prestigioso evento della European Cancer Patient Coalition, per intervenire sul ruolo dei pazienti e delle organizzazioni di volontariato all’interno della prima sessione "Strategie scientifiche verso un approccio al cancro orientato alla missione".

 

Letto 58 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

ATTENZIONE!

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.

Pur garantendo l'esattezza e il rigore scientifico delle informazioni, AIMaC declina ogni responsabilità con riferimento alle indicazioni fornite sui trattamenti, ricordando a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico curante.


© AIMAC 2015. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di AIMaC.

 

Aiutaci ad aiutare!

 

AIMAC tree

I servizi messi a disposizione da AIMaC per i malati di cancro sono completamente gratuiti, ma molto onerosi per l'Associazione. Se ogni visitatore del sito facesse anche solo una piccola donazione, la nostra raccolta fondi terminerebbe in pochi giorni permettendoci di continuare a sostenere i malati e i loro familiari lungo il percorso della malattia. 

Dona ora!

logo Filos  

Hai bisogno di informazioni sui diritti del malato?

Filos, l'assistente virtuale è qui per te!