aimac logo

Idee nel colore: la mostra di Robry dedicata ad Aimac

Robry--- A causa dell'emergenza epidemiologica, l'evento è stato rimandato a data da destinarsi. Non appena una nuova data verrà stabilita, ne daremo comunicazione attraverso i nostri canali social e il nostro sito ---

Il 22 e 23 gennaio 2022, si terrà a Monza la mostra "Idee nel colore", della pittrice Rosa Briganti (in arte Robry).

L'artista ha deciso di devolvere la metà del ricavato della vendita dei suoi quadri ad Aimac, come gesto di supporto a chi, come lei, ha vissuto l'esperienza del cancro e ha bisogno di aiuto.

La storia di Robry è un incredibile inno alla vita e all'amore: lei ha voluto condividerla con noi - potete leggerla qui - e di questo le siamo profondamente grati.

Come artista, Rosa ha seguito studi classici e storici dell'arte, con approfondimenti alla scuola d'arte applicata all'industria del Castello Sforzesco di Milano (1977/1978) nonché, nella mezza età, alla scuola Paolo Borsa di Monza (2003/2005) dove ha frequentato il corso di psicologia del colore ( Prof. Galimberti).
L'intensità del colore che trasmettono le opere di Rosa Brigati ne sono la caratteristica principale, anche se bizzarre sono le sue visioni delle figure femminili, emerge sempre quel fervore che è calore tra buio e luce di cui non si può farne a meno.
Robry si esprime attraverso l'utilizzo di materiali vari con originalità facendo entrare lo spettatore nel suo mondo a volte intimista, spesso sanguigno, decisamente passionale. Le sue opere, infatti, assumono un tocco di distacco autonomo ed ironico nell'espressione dell'immaginario collettivo basato su stilemi universali.

Sarà possibile accedere alla mostra il 22 e 23 gennaio dalle 14.30 alle 19.00, presso l’Associazione Culturale S.Fruttuoso (via S.Fruttuoso, 6 Monza).

Letto 433 volte Ultima modifica il Venerdì, 14 Gennaio 2022
Vota questo articolo
(1 Vota)

ATTENZIONE!

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.

Pur garantendo l'esattezza e il rigore scientifico delle informazioni, AIMaC declina ogni responsabilità con riferimento alle indicazioni fornite sui trattamenti, ricordando a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico curante.


© AIMAC 2022. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di AIMaC.