Fai una donazione ad AIMaCFai una donazione ad AIMaC

aimac

Schede sui tumori

aimacInformazioni sui singoli tumori: dalla diagnosi alla stadiazione alle terapie.



La collana del Girasole: i libretti informativi di AIMaC

  • 01 Non so cosa dire small
  • 02 Chemioterapia small

  • 03 Radioterapia small
  • 04 Colon retto small
  • 05 Mammella small
  • 06 Cervice small
  • 07 Polmone small
  • 08 Prostata small
  • 09 Melanoma small
  • 10 Sessualita small
  • 11 Diritti small
  • 12 Linfedema small
  • 13 Nutrizione small
  • 14 Trattamenti small
  • 15 Capelli small
  • 16 Cancro avanzato small
  • 17 Hodgkin small
  • 18 Non Hodgkin small
  • 19 Ovaio small
  • 20 Stomaco small
  • 21 Cosa dico small
  • 22 Cerebrali small
  • 23 Fegato small
  • 25 Dolore small
  • 26 Rene small
  • 27 Fatigue small
  • 28 Tiroide small
  • 29 Studi clinici small
  • 31 Madre dopo il cancro small
  • 32 Mesotelioma
  • 33 Anziani caregiver small

terapie immuno oncologicheLe terapie immuno-oncologiche fanno parte della famiglia delle immunoterapie antitumorali. Sono farmaci particolari che agiscono sul sistema immunitario dell’organismo per stimolarlo ad attaccare le cellule tumorali. Il sistema immunitario è il sistema di difesa naturale del nostro organismo, proteggendolo da infezioni e malattie. Quando un organismo estraneo, ad esempio un batterio, entra nel nostro corpo, il sistema immunitario lo riconosce e lo attacca, impedendogli di causare un danno. Questo processo prende il nome di risposta immunitaria.

Il sistema immunitario è da tempo al centro dell’attenzione dei ricercatori per capire il modo in cui interagisce con le cellule tumorali e, quindi, il ruolo che può svolgere nella lotta contro il cancro. In tempi recenti, l’immunoterapia antitumorale ha raggiunto risultati di grande rilievo tant’è che si parla dell’immuno-oncologia come la terza ondata importante nella cura dei tumori dopo la chemioterapia e la terapia a bersaglio molecolare.

AIMaC, in collaborazione con Alleanza contro il Cancro, ha pubblicato una nuova brochure ricca di informazioni preziose e di chiarimenti puntuali sulle terapie immuno-oncologiche. È possibile scaricare la brochure in pdf, leggerla online o richiedere la copia cartacea contattando direttamente l'help-line di AIMaC.

lavoratori malati consigli datori lavoro

AIMaC, da sempre, sostiene l'importanza ed il valore terapeutico del lavoro per i malati di cancro, come anche dimostrato da studi scientici: tornare ad essere attivi dopo una diagnosi di tumore, è un'esigenza vitale oltre che economica. È altrettanto importante sapere che il lavoratore può tornare ad essere produttivo: una risorsa per il datore di lavoro, non un peso. Le norme (leggi, CCNL, contratti individuali, regolamenti) servono a tutelare i diritti e a risolvere controversie.

Gli ostacoli che si vengono a creare a causa del tumore del lavoratore dipendente, da difficoltà individuale rischiano di diventare crisi aziendale, ma possono essere superati con il dialogo e la comprensione nel reciproco rispetto. È questa la via da percorrere per una reale inclusione sociale e lavorativa di chi lotta per vincere la vita dopo il cancro.

Per favorire questa evoluzione culturale AIMaC ha stilato un decalogo, contenuto nella brochure "Lavoratori malati di tumore: 10 consigli al datore di lavoro".

Scarica la brochure in PDF

parliamone-logo

AIMaC, per rispondere al crescente bisogno di sostegno psicologico dei malati di cancro e dei loro famigliari, ha istituito il Centro di Ascolto Psiconcologico “PARLIAMONE”.

Nell’ambito della sua attività, “ PARLIAMONE” propone cicli di incontri di gruppo condotti da psicoterapeute.
Con l’ausilio di specifici libretti informativi si vuole agevolare lo scambio di informazioni utili e la condivisione esperienziale ed emotiva tra i partecipanti.
L’obiettivo è migliorare la qualità di vita del paziente e dei suoi famigliari, favorendo il processo di adattamento all’esperienza di malattia attraverso il riconoscimento e l’attivazione di risorse individuali, familiari e sociali.

Descrizione del Servizio
Sono previsti i seguenti gruppi omogenei:

1) un gruppo dedicato a pazienti che affrontano la fase attiva dei trattamenti antitumorali;
2) un gruppo dedicato specificatamente alle donne con tumore al seno che affrontano o hanno affrontato i trattamenti;
3) un gruppo dedicato ai famigliari che hanno il carico assistenziale della persona malata, qualsiasi sia la fase di malattia.
Per ogni gruppo è previsto un ciclo di 10 incontri a tema, di 90 minuti, a cadenza quindicinale. Ogni gruppo prevede un numero minimo di 5 partecipanti fino ad un massimo di 10. Le iscrizioni sono sempre aperte e periodicamente saranno attivati nuovi gruppi in funzione delle richieste che perverranno.

ElettrochemioterapiaI pazienti affetti da tumori in stadio avanzato, soprattutto da melanoma e carcinoma della mammella, possono sviluppare metastasi cutanee, per lo più sul torace e sugli arti.

Le metastasi cutanee sono difficili da trattare e la terapia sistemica da sola può essere scarsamente efficace. Un aiuto per migliorare la qualità della vita può venire da terapie mirate al controllo locale delle metastasi cutanee, e tra queste in particolare dall’elettrochemioterapia.

AIMaC ha pubblicato una nuova brochure informativa sull'ellettrochemioterapia, che è possibile scaricare da questa pagina.