Fai una donazione ad AIMaCFai una donazione ad AIMaC

aimac

Schede sui tumori

aimacInformazioni sui singoli tumori: dalla diagnosi alla stadiazione alle terapie.



La collana del Girasole: i libretti informativi di AIMaC

  • 01 Non so cosa dire small

  • 02 Chemioterapia small

  • 03 Radioterapia small

  • 04 Colon retto small

  • 05 Mammella small

  • 06 Cervice small

  • 07 Polmone small

  • 08 Prostata small

  • 09 Melanoma small

  • 10 Sessualita small

  • 11 Diritti small

  • 12 Linfedema small

  • 13 Nutrizione small

  • 14 Trattamenti small

  • 15 Capelli small

  • 16 Cancro avanzato small

  • 17 Hodgkin small

  • 18 Non Hodgkin small

  • 19 Ovaio small

  • 20 Stomaco small

  • 21 Cosa dico small

  • 22 Cerebrali small

  • 23 Fegato small

  • 25 Dolore small

  • 26 Rene small

  • 27 Fatigue small

  • 28 Tiroide small

  • 29 Studi clinici small

  • 31 Madre dopo il cancro small

  • 32 Mesotelioma

  • 33 Anziani caregiver small

parliamone-logoAIMaC, da statuto, persegue il fine di “fornire informazione e sostegno psicologico a coloro che hanno, o hanno avuto, o si sospetta che abbiano il cancro, alle loro famiglie ed ai loro amici”.

Da oltre dieci anni l’Associazione ha posto in essere un Servizio nazionale di accoglienza e Informazione in ONcologia (SION) volto a orientare e aiutare chi affronta il cancro, avvalendosi di operatori specificatamente formati e di strumenti informativi mirati, al fine di fornire risposte personalizzate.

Per rispondere in maniera più approfondita anche alle numerose richieste di consulenza psicologica ricevute in questi anni, AIMaC ha deciso di aprire PARLIAMONE - Centro di Ascolto Psiconcologico, dedicato a pazienti e familiari.

Il servizio è sito a Roma in Via Barberini 11, e vede coinvolti psicologi psicoterapeuti in possesso di specifiche competenze in ambito oncologico associati alla Società Italiana di Psico-oncologia.

Vita dopo cancroAffrontare il cancro significa intraprendere un percorso lungo e complesso che inizia al momento della diagnosi e prosegue con il trattamento e poi con i controlli periodici.

La popolazione dei guariti è in crescita grazie ai progressi delle terapie oncologiche e alla diagnosi sempre più precoce dei tumori. Per prendersi cura delle molteplici necessità di queste persone, è necessario un approccio multidisciplinare che coinvolga diverse e molteplici figure specialistiche.

Il libretto "La vita dopo il cancro", realizzato da AIOM e FAVO e presentato durante la X Giornata Nazionale del Malato Oncologico, ha lo scopo di fare emergere la necessità di una gestione della persona anche dopo la fine delle cure e di fornire, in modo semplice e sintetico, gli strumenti di conoscenza indispensabili per contribuire al miglioramento del proprio stato di salute.

E' possibile scaricare il libretto in PDF e consultare la sezione del sito AIMaC Dopo la malattia aggiornata con i contenuti del libretto stesso.

Martedì, 04 Novembre 2014

Come orientarsi sui tumori rari

tumori rariE' online la nuova pagina sui tumori rari, tratta dalla brochure "Tumori rari - Come orientarsi?" promossa da AIMaC e da Rarecarenet con il sostegno del Ministero della Sanità e dell'Istituto Superiore di Sanità.

Si definiscono "tumori rari" quelle forme tumoriali diagnosticate in meno di 6 persone su 100.000 all’anno. In Italia, i tumori rari rappresentano il 15% dei casi di tumore diagnosticati ogni anno. In Italia si registrano
complessivamente 360.000 nuovi casi all’anno, di cui 60.000 sono ‘rari’. Ne consegue che si tratta di malattie che non sono poi così rare.

In questa pagina è possibile trovare una serie di risposte a domande frequenti che riguardano i tumori rari, nonché scaricare la brochure in pdf.

immuno-oncologiaDa decenni gli scienziati di tutto il mondo stanno studiando il ruolo che il sistema immunitario può svolgere nella cura delle malattie oncologiche. Tuttavia, solo di recente è stato scoperto che le terapie immuno-oncologiche producono benefici duraturi nella lotta contro il tumore per pazienti che altrimenti avrebbero poche alternative di trattamento. Queste terapie costituiscono una fondamentale innovazione e possono rivoluzionare il trattamento di molte forme tumorali.

Questo opuscolo, realizzato da ECPC (European Cancer Patient Coalition) ed AIMaC, ha lo scopo di aiutare i pazienti ad approfondire la conoscenza di queste terapie, le differenze con le forme di trattamento esistenti e il ruolo che le terapie immuno-oncologiche avranno in futuro.