Fai una donazione ad AIMaCFai una donazione ad AIMaC

aimac

Schede sui tumori

aimacInformazioni sui singoli tumori: dalla diagnosi alla stadiazione alle terapie.

La collana del Girasole: i libretti informativi di AIMaC

  • 01 Non so cosa dire small

  • 02 Chemioterapia small

  • 03 Radioterapia small

  • 04 Colon retto small

  • 05 Mammella small

  • 06 Cervice small

  • 07 Polmone small

  • 08 Prostata small

  • 09 Melanoma small

  • 10 Sessualita small

  • 11 Diritti small

  • 12 Linfedema small

  • 13 Nutrizione small

  • 14 Trattamenti small

  • 15 Capelli small

  • 16 Cancro avanzato small

  • 17 Hodgkin small

  • 18 Non Hodgkin small

  • 19 Ovaio small

  • 20 Stomaco small

  • 21 Cosa dico small

  • 22 Cerebrali small

  • 23 Fegato small

  • 25 Dolore small

  • 26 Rene small

  • 27 Fatigue small

  • 28 Tiroide small

  • 29 Studi clinici small

  • 31 Madre dopo il cancro small

  • 32 Mesotelioma

  • 33 Anziani caregiver small

convegno prevenire sterilità preservare fertilitàSi terrà il prossimo 16 dicembre a Roma alle ore 10, presso il Senato della Repubblica (Palazzo Giustiniani - Sala Zuccari) in Via della Dogana Vecchia 29, il convegno “Prevenire la sterilità e preservare la fertilità nelle donne malate di cancro”, organizzato da Federazione italiana delle Associazioni di Volontariato in Oncologia (FAVO)Associazione Nazionale Donne Operate al Seno (ANDOS), Associazione Italiana Malati di Cancro (AIMaC) e Associazione Salute Donna.

Ormai da alcuni anni FAVO si sta facendo portavoce di questo fondamentale bisogno delle giovani donne colpite da tumore, tanto più importante quanto più la possibilità di avere figli dopo le terapie rende più forte la progettualità del “dopo il cancro”, motivo di vita e recupero di energie anche “durante il cancro”.

Affinché il diritto alla preservazione della fertilità per le donne malate di cancro sia realmente garantito dalle istituzioni,  il volontariato oncologico deve mobilitarsi non più soltanto a livello centrale, ma anche con il sostegno delle singole associazioni che quotidianamente s’impegnano per la migliore qualità della vita dei malati di cancro. A questo proposito, durante il convegno, le associazioni organizzatrici presenteranno un appello al Ministero della Salute e alla Conferenza Stato-Regioni per la presa in carico, da parte del Sistema Sanitario Nazionale, di questa problematica, e per assicurare alle pazienti la definizione di percorsi dedicati e riconosciuti per la preservazione della fertilità.

Scarica l'appello al Ministero della Salute e alla Conferenza Stato-Regioni

Per approfondire visita il sito FAVO

Scarica il programma del convegno

Elisabetta IannelliElisabetta Iannelli, Vicepreseidente AIMaC, ha rilasciato un'intervista al Corriere della Sera lo scorso 16 novembre, a proposito dei farmaci in oncologia.

Eccone uno stralcio:

«Il numero di malati è in aumento, i tagli in sanità riguardano inevitabilmente anche l’oncologia — prosegue l’avvocato —. Quello che noi chiediamo è che sul fronte dell’organizzazione sanitaria si vada a incidere sugli sprechi, che esistono e non sulla parte migliore del sistema, che funziona. E che i pazienti siano aiutati a comprendere la loro responsabilità sociale, perché l’utilizzo di una cura non necessaria o inutile si ripercuote sui malati stessi e sull’intera collettività. Non ci si deve accanire nel pretendere a tutti costi un ulteriore trattamento, quando invece è più opportuno concentrarsi su cure palliative e antalgiche per migliorare il tempo restante. Certo, è fondamentale che a guidare pazienti e familiari, con delicatezza e spiegazioni esaurienti, siano gli specialisti (oncologi, radioterapisti, chirurghi, magari con l’aiuto di psicologi), perché il momento è delicatissimo e l’emotività alta».

Per leggere l'intervista integrale, a firma di Vera Martinella, clicca qui

Sabato, 08 Novembre 2014

Benvenuti nel nuovo sito AIMaC!

libroAIMaC si rinnova. Da oggi, l'associazione si dota di un nuovo sito aggiornato nella grafica e nelle funzionalità, per informare nel modo più chiaro possibile i malati, i loro parenti ed amici.

Il nuovo sito contiene tutte le informazioni che in questi dieci anni hanno fatto la storia del sito AIMaC: dai Libretti informativi alle schede sui farmaci antitumorali, dai contatti dell'help-line alle informazioni sui Punti Informativi dislocati sul territorio italiano, dalle attività dell'associazione al forum, dalle notizie fino ai numeri del periodico dell'associazione, AmicAIMaC.

Accanto a queste risorse, ci sono grandi novità. La sezione Tipi di cancro è stata rivista e aggiornata: ora è possibile consultare con un solo click tutte le Schede sui tumori, che forniscono informazioni dettagliate per ogni specifico tumore. In ogni scheda sono contenuti i collegamenti a tutte le informazioni correlate per la singola patologia, dal libretto specifico ai trattamenti indicati, dalle ultime notizie fino alle discussioni presenti sul forum.

Venerdì, 07 Novembre 2014

Otto libretti aggiornati

libretti aggiornati

Ben otto libretti della Collana del Girasole sono stati recentemente aggiornati e ristampati:

Come sempre, è possibile leggere le pagine dei libretti direttamente online, scaricare le relative versioni in pdf o richiedere il formato cartaceo contattando direttamente l'help-line di AIMaC al numero verde 840 503579 o scrivendo a info@aimac.it.

Questi i libretti aggiornati:

 

Non so cosa dire, La chemioterapia, La radioterapia, Il cancro del polmone, I diritti del malato di cancro, Il cancro della prostata, Che cosa dico ai miei figli?, Il cancro del rene.