Fai una donazione ad AIMaCFai una donazione ad AIMaC

aimac

Schede sui tumori

aimacInformazioni sui singoli tumori: dalla diagnosi alla stadiazione alle terapie.



Logo snc

L’8 luglio alle ore 14,00 sono scaduti i termini per la presentazione delle domande di partecipazione al “Bando per la selezione di n. 35.203 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale in Italia e all’estero”, pubblicato in data 30 maggio 2016.
E’ ora possibile consultare i calendari con le indicazioni necessarie per partecipare ai colloqui di selezione dei progetti gestiti da FAVO. I calendari sono aggiornati periodicamente.

Si ricorda che per partecipare alle selezioni è necessario presentarsi nelle date, negli orari e nei luoghi indicati muniti di valido documento di identità. La mancata partecipazione ai colloqui comporta l’esclusione del candidato.

cancro del pancreasIn una classifica per frequenza, il tumore al pancreas è al dodicesimo posto nel mondo. In Europa, è il settimo tumore più frequente: in tutta l'Unione Europea, circa 12 uomini e 8 donne ricevono la diagnosi di questa malattia ogni giorno. 

AIMaC aggiunge alla Collana del Girasole il Cancro del Pancreas, una nuovissima pubblicazione dedicata alle neoplasie pancreatiche con informazioni dettagliate su cause, sintomi, diagnosi, tipi di trattamento e relativi effetti collaterali, nonché sulle nuove terapie e sugli aspetti nutrizionali.

Come per tutte le pubblicazioni di AIMaC, è possibile consultare il libretto online o scaricarlo in pdf.

terapie immuno oncologicheLe terapie immuno-oncologiche fanno parte della famiglia delle immunoterapie antitumorali. Sono farmaci particolari che agiscono sul sistema immunitario dell’organismo per stimolarlo ad attaccare le cellule tumorali. Il sistema immunitario è il sistema di difesa naturale del nostro organismo, proteggendolo da infezioni e malattie. Quando un organismo estraneo, ad esempio un batterio, entra nel nostro corpo, il sistema immunitario lo riconosce e lo attacca, impedendogli di causare un danno. Questo processo prende il nome di risposta immunitaria.

Il sistema immunitario è da tempo al centro dell’attenzione dei ricercatori per capire il modo in cui interagisce con le cellule tumorali e, quindi, il ruolo che può svolgere nella lotta contro il cancro. In tempi recenti, l’immunoterapia antitumorale ha raggiunto risultati di grande rilievo tant’è che si parla dell’immuno-oncologia come la terza ondata importante nella cura dei tumori dopo la chemioterapia e la terapia a bersaglio molecolare.

AIMaC ha pubblicato, in collaborazione con Alleanza contro il Cancro, una nuova brochure ricca di informazioni preziose e di chiarimenti puntuali sulle terapie immuno-oncologiche. È possibile scaricare la brochure in pdf, leggerla online o richiedere la copia cartacea contattando direttamente l'help-line di AIMaC

Non è tutto: AIMaC ha partecipato attivamente alla versione italiana del portale sull'immuno-oncologia realizzato da ECPC (European Cancer Partner Coalition), un sito tutto dedicato al mondo delle nuove terapie immuno-oncologiche.

lavoratori malati consigli datori lavoro

AIMaC, da sempre, sostiene l'importanza ed il valore terapeutico del lavoro per i malati di cancro, come anche dimostrato da studi scientici: tornare ad essere attivi dopo una diagnosi di tumore, è un'esigenza vitale oltre che economica. È altrettanto importante sapere che il lavoratore può tornare ad essere produttivo: una risorsa per il datore di lavoro, non un peso. Le norme (leggi, CCNL, contratti individuali, regolamenti) servono a tutelare i diritti e a risolvere controversie.

Gli ostacoli che si vengono a creare a causa del tumore del lavoratore dipendente, da difficoltà individuale rischiano di diventare crisi aziendale, ma possono essere superati con il dialogo e la comprensione nel reciproco rispetto. È questa la via da percorrere per una reale inclusione sociale e lavorativa di chi lotta per vincere la vita dopo il cancro.

Per favorire questa evoluzione culturale AIMaC ha stilato un decalogo, contenuto nella brochure "Lavoratori malati di tumore: 10 consigli al datore di lavoro".