aimac

Attenzione alle frodi: AIMaC non chiede soldi porta a porta

A seguito di nuove segnalazioni da parte di alcuni cittadini, informiamo che AIMaC non chiede, né di persona né telefonicamente né in altra forma, alcun contributo o donazione per sostenere la propria attività. Tutti i servizi offerti dall’Associazione sono infatti completamente gratuiti.

Vi invitiamo pertanto a segnalare, al nostro numero verde 840503579 e/o alle autorità competenti, qualsiasi richiesta in tal senso fatta a nome dell’Associazione.

Letto 1397 volte Ultima modifica il Giovedì, 08 Giugno 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)

ATTENZIONE!

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.

Pur garantendo l'esattezza e il rigore scientifico delle informazioni, AIMaC declina ogni responsabilità con riferimento alle indicazioni fornite sui trattamenti, ricordando a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico curante.


© AIMAC 2015. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di AIMaC.

 

aimac uicc c2c4c pop