aimac logo

Informativa privacy per iscrizione alla Newsletter

INFORMATIVA EX ART. 13 REGOLAMENTO UE 2016/679

l’Associazione Italiana Malati di Cancro, parenti e amici (A.I.Ma.C.), in qualità di Titolare del trattamento, con la presente Le fornisce, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (d’ora in poi, il Regolamento) – le seguenti informazioni relative al trattamento dei Suoi dati personali.

Finalità del trattamento

I Suoi dati personali saranno trattati nel rispetto dei principi di indispensabilità, pertinenza e non eccedenza, esclusivamente per le seguenti finalità:

  1. invio a mezzo e-mail o cellulare di comunicazioni relative a manifestazioni, convegni o altre iniziative pubbliche organizzate o promosse da A.I.Ma.C. che rientrano tra le attività dell’Associazione previste dallo Statuto.

Base giuridica del trattamento

La base giuridica del trattamento per le finalità di cui al punto 1 può essere alternativamente:

1) il consenso esplicito dell’interessato (art. 6, lettera a) del Regolamento);

2) il legittimo interesse di A.I.Ma.C. in qualità di Titolare del trattamento (art. 6, lettera f) Regolamento) che consiste nel perseguimento delle sue finalità istituzionali non commerciali di cui all’art. 5 dello Statuto, quali “fornire informazione e sostegno psicologico a coloro che hanno, o hanno avuto, o si sospetta che abbiano il cancro, alle loro famiglie e ai loro amici”.

Tutti i dati potrebbero essere altresì trattati nel caso in cui fosse necessario:

  1. all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte;
  2. alla salvaguardia degli interessi vitali dell’interessato o di un’altra persona fisica;
  3. per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare del trattamento.

I dati idonei a rivelare lo stato di salute potrebbero essere altresì trattati ove il trattamento si rendesse necessario:

  1. per tutelare un interesse vitale dell’interessato o di un’altra persona fisica, qualora l’interessato si trovi nell’incapacità fisica o giuridica di prestare il proprio consenso;
  2. a fini di ricerca scientifica o storica o a fini statistici, con le cautele e le modalità previste dall’art. 89 del Regolamento.

Modalità del trattamento

I Suoi dati personali verranno trattati sia su supporto cartaceo che con l’utilizzo di strumenti informatici, previa adozione di tutte le necessarie e idonee misure di sicurezza, di tipo organizzativo, logico e fisico, finalizzate a garantirne la massima riservatezza e sicurezza.

Tempi di conservazione

I dati relativi alla Sua iscrizione alla newsletter verranno conservati per il tempo necessario al raggiungimento della finalità di cui al punto 1, o fino alla Sua revoca espressa del consenso. Una conservazione oltre tale periodo è prevista solamente per adempiere specifiche norme di legge o regolamenti. In quest’ultimo caso il trattamento sarà limitato ai dati strettamente necessari per l’adempimento richiesto.

Natura del conferimento

Il conferimento dei Suoi dati personali è indispensabile per consentirLe di ricevere le informazioni richieste riguardanti le iniziative di A.I.Ma.C. Il mancato consenso al loro trattamento per le finalità di cui al precedente punto 1 comporta l’impossibilità di dare seguito alla Sua domanda di iscrizione alla newsletter.

Revoca del consenso

In qualunque momento potrà revocare il consenso all’invio di newsletter informative senza che la revoca pregiudichi la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca. Dal momento della revoca non riceverà più alcuna comunicazione a mezzo e-mail o cellulare di informazioni relative a manifestazioni, convegni o altre notizie rientranti nelle finalità statutarie di A.I.Ma.C.

Ambito di comunicazione e diffusione

Ai Suoi dati personali potranno accedere tutti coloro che a vario titolo vengano nominati responsabili ai sensi dell’art. 28 del Regolamento o espressamente autorizzati al trattamento, nei limiti dei rispettivi ambiti del trattamento, dei relativi profili di autorizzazione e delle finalità statutarie.

I Suoi dati personali potranno, inoltre, essere comunicati a soggetti terzi, sia pubblici che privati, esclusivamente quando ciò sia previsto da una specifica norma di legge o regolamento.

I Suoi dati personali idonei a rivelare lo stato di salute, non saranno mai oggetto di diffusione.

Diritti dell’interessato

Nella Sua qualità di interessato, Lei può in ogni momento esercitare i diritti previsti dal Regolamento, quali ad esempio accedere ai Suoi dati personali, richiederne l’aggiornamento, la rettifica, l’integrazione, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco nei casi di trattamento in violazione di legge, nonché opporsi in tutto o in parte al loro trattamento per motivi legittimi, chiederne la portabilità.

Reclamo

Al fine di tutelare i diritti di cui al punto precedente, potrà proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei dati personali.

Titolare e Responsabile del Trattamento

Titolare del trattamento è l’Associazione Italiana Malati di Cancro, amici e parenti (A.I.Ma.C.), in persona del legale rappresentante pro tempore, con sede legale in Roma (00187), Via Barberini, 11.

Trasferimento dati all’estero e profilazione

I Suoi dati non saranno oggetto di trasferimento all’estero né di profilazione.

Ultima modifica: 17 settembre 2019

Stampa Email

ATTENZIONE!

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.

Pur garantendo l'esattezza e il rigore scientifico delle informazioni, AIMaC declina ogni responsabilità con riferimento alle indicazioni fornite sui trattamenti, ricordando a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico curante.


© AIMAC 2019. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di AIMaC.