homepage aimac
Siamo associati conFAVO    insieme contro il cancro    alleanza contro il cancro    mac millan


Con il sostegno di
stampa la pagina pagina     stampa il libretto libretto     scarica il libretto pdf    
Infiammazione del cavo orale
  • Bere molti liquidi nutrienti. Se i succhi di frutta fresca danno bruciore, bere sciroppo di ribes nero o di rosa canina, succo di mela o nettare di pesca/pera, che sono meno acidi. Possono lenire il bruciore anche alcune bevande già pronte aventi la consistenza e il sapore dei succhi di frutta. Cibi e bevande freddi possono dare sollievo ad una bocca infiammata. Aggiungere ghiaccio tritato alle bevande e mangiare gelato o gelatine morbide al latte o alla frutta.
  • Evitare cibi salati e speziati perché potrebbero dare bruciore, e i cibi ruvidi come crostini/toast o verdure crude perché potrebbero graffiare la mucosa già infiammata.
  • Ammorbidire i cibi con salse e sughi non piccanti e non salati.
  • Bere con la  cannuccia.
  • Rinfrescare la bocca con pezzi di polpa di ananas fresco.
  • Tenere la protesi dentaria a bagno per tutta la notte in una soluzione apposita e cercare di farne uso il meno possibile durante il giorno per evitare di irritare ulteriormente le gengive già infiammate.
  • Se la lingua è ‘bianca’, i cibi potrebbero assumere un sapore poco gradevole, diminuendo quindi ulteriormente la già scarsa voglia di mangiare. Pulire la lingua strofinandola con un batuffolo di cotone imbevuto di soluzione di bicarbonato di soda (sciogliere un cucchiaino di bicarbonato in 50 cl di acqua tiepida). Il bicarbonato di soda è in vendita in farmacia e in alcuni supermercati.
  • Segnalare il problema al medico curante, che potrà prescrivere soluzioni lenitive o antisettiche. Rivolgersi al medico curante o all’infermiere/a per avere indicazioni in merito ad un prodotto adatto per fare sciacqui lenitivi, perchè molti prodotti in commercio potrebbero essere troppo forti per il singolo caso. Usare uno spazzolino da denti morbido del tipo per bambini e spazzolare denti e gengive con delicatezza.
 

Attenzione Attenzione
Pur garantendo l'esattezza e il rigore scientifico delle informazioni, AIMaC declina ogni responsabilità con riferimento alle indicazioni fornite sui trattamenti, per le quali si raccomanda di consultare il medico curante, l'unico che possa adottare decisioni in merito.

La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati, sono assolutamente vietate senza consenso esplicito di AIMaC e senza citare la fonte.
Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica Validato XHTML 1.0 Strict